A Sciacchetrail 2015 si gusta il Paniere dei Parchi

postato in: altre notizie, parchi | 0

logosciacchetrai1

Quest’anno il Paniere dei Parchi dell’Appennino emiliano è presente anche al’edizione 2015 di Sciacchetrail, maratona che si disputa sulle Cinque Terre il 29 Marzo. Il nome dell’iniziativa Sciacchetrail prende spunto dal’unione di due parole: Sciacchetra, un vino passito che si coltiva localmente, e Trail, la corsa che si fa tra i percorsi naturali nello splendido scenario ligure.

Questa volta alcune aziende che aderiscono al Paniere dei Parchi potranno far conoscere i  propri prodotti inserendoli nel menù dell’iniziativa, generando un allettante matrimonio tra i gusti semplici e  genuini delle terre liguri e i sapori dell’Appennino Tosco-Emiliano. I profumati vigneti del Parco Nazionale Cinque Terre incontreranno i prodotti tipici di un altro noto Parco, quello dell’Appennino Tosco Emiliano.

Si parte e  e si arriva a Monterosso e ci si rigenera con il ricoo piatto del runner offerto dai produttori del Paniere dei Parchi: il Parmigiano Reggiano D.O.P. del Caseificio Sociale del Parco di Ramiseto (Reggio Emilia), innaffiato dal vero aceto balsamico dell’antica acetaia del Vascello del Monsignore, il tutto arricchito dall’eccellenza dei prodotti del Salumificio Bonini a Casina (RE).

A seguire le immancabilicinque-terre-472314_640 Lasagne con il Pesto dell’Azienda Agricola Aromatica e i tipici spaghetti al sugo di muscoli (le famose cozze) offerte dalla Cooperativa Militicoltori Spezzini. Da leccarsi le dita poi, i muscoli alla marinara le torte di verdura e la panizza a base di farina di ceci, ottime alternative per gli atleti vegetariani. A chiudere un dolce tipico locale.

I produttori dell’Appennino Tosco Emiliano, coordinati dalla food consulting, Emanuela Zannoni, saranno già presenti alla mostra mercato insieme ai viticoltori delle Cinque Terre nel giorno precente alla gara.

Fonte: Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano