Conosciamo le aziende del Paniere. Il Gipeto di Zocca

postato in: sapori | 0

IMG_0012

Chi sono le aziende che partecipano al Paniere dei Parchi dell’Appennino Emiliano e qual è il loro rapporto con il territorio Appenninico?

Cominciamo a conoscere l’azienda agricola Il Gipeto che produce, lavora e commercializza frutta, in particolare le ciliege di Vignola . L’azienda si sviluppa su 12 ettari di terra a Nord di Zocca in località Ciano. I prodotti che rientrano nel Paniere sono le ciliegie di Vignola, le confetture di frutta e le chiocciole. Risponde alle nostre domande il sig. Daniele Cavani, uno dei due soci dell’azienda.

Come è nata la sua azienda e che rapporto ha con l’ambiente del territorio appenninico?

Sono originario di Castelfranco Emilia e nel 2007 con il mio socio ho scelto questo territorio per avviare una azienda e produrre frutta di qualità .

A partire da fine maggio siamo impegnati per 3-4 settimane nella raccolta delle ciliegie e fino ai primi giorni di luglio. Successivamente si raccolgono albicocche, susine e pere. La nostra frutta deve all’Appennino il suo colore, il suo gusto e la sua croccantezza. Sono le qualità che ci riferiscono i nostri clienti che ritrovano nella nostra frutta i sapori di un tempo. Questi sono i vantaggi , se devo riferire anche di qualche svantaggio sicuramente c’è la difficoltà di consegnare la frutta 2- 3 volte a settimana in pianura, a Modena.

IMG_0017

Avete in atto delle collaborazioni con altre aziende del vostro territorio? Se si di che tipo con quali aziende?

Abbiamo un punto vendita a Modena in via vignolese 82, che condividiamo con altri produttori. In particolare abbiamo collaborazioni con altre due aziende anch’esse con prodotti del Paniere. Sono l’azienda produttrice di vini TerraQuilia di Guiglia  e l’azienda agricola I Rodi di Fanano, il laboratorio a cui affidiamo la trasformazione dei nostri prodotti in confetture.

 

Cosa fa la sua azienda per cercare di impattare il meno possibile sull’ambiente che la ospita?

L’azienda ricade in un territorio della Rete Natura 2000 e questo ci impegna a garantire il mantenimento di uno stato di conservazione soddisfacente dell’ambiente. Il terreno dell’azienda non è solo occupato da zona produttiva ma anche da una parte di prato e di bosco.