Il Paniere dei Parchi è presente in Fiera!

postato in: eventi, sul progetto | 0

CatturaFiera

Il “Paniere dei Parchi dell’Appennino Emiliano” partecipa a Fa’ la Cosa Giusta, la fiera che si tiene a Milano da venerdì 28 a domenica 30 marzo sui temi del consumo critico e gli stili di vita sostenibili.   La presenza del Paniere sarà legata alla promozione del rapporto tra natura protetta, agricoltura di qualità e turismo sostenibile.

In un unico stand, assieme al Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e agli Enti di Gestione della Biodiversità dell’Emilia Centrale e Occidentale saranno presenti le seguenti aziende : tre realtà del territorio di  Ligonchio, l’ Atelier Di Onda inOnda,l’azienda  Le Comunaglie, e Il RIfugio dell’Aquila; il Salumificio Bonini di Casina (RE), il progetto Appennino Reale gestito da Ideanatura, le Latterie Fattoria Fiori  di Vetto, la Fattoria del Parco a Ramiseto e la Latteria/caseificio Casale di Bismantova; l’Azienda vitivinicola Illica (PC), la Residenza d’epoca Torre del Borgo a Gropparello (PC), l’azienda agricola Cà de Frà di Sestola (MO),  la  Tenuta “La Bertuzza” a Castell’Arquato (PC), la Soc. Agr. Il Gipeto Zocca ( MO), la Soc Agr. La Giustrela di Monchio delle Corti (PR), l’aggregazione di imprese Parco Appennino Turismo,  il Salumificio dei F.lli Baldoni con la  Prosciutteria Bacio del Cimone di Lama Mocogno (MO), la Locanda del Condottiero a Pavullo nel Frignano (MO), il Consorzio di promo-commercializzazione Turistica dell’Appennino modenese Valli del Cimone (MO) e  l’azienda Biologica I Rodi di Fanano (MO).

Si tratta della prima esperienza di promozione dei prodotti e servizi del Paniere del Parchi dell’Appennino Emiliano all’interno di una Fiera giunta alla sua undicesima edizione e che per il territorio nazionale rappresenta un punto di riferimento in tema di buone pratiche di produzione e consumo in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale.

Fa’ la cosa giusta!, fin dalla sua prima edizione, ha come obiettivo quello di diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale. – See more at: http://falacosagiusta.terre.it/sezione04/53/#sthash.iUuvHwMN.dpuf
Fa’ la cosa giusta!, fin dalla sua prima edizione, ha come obiettivo quello di diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale. – See more at: http://falacosagiusta.terre.it/sezione04/53/#sthash.iUuvHwMN.dpuf